Lunedì, 23 Giugno 2008 - 4:30pm

Segnalato tentativo di truffa ai clienti del Gruppo tramite phishing

Lunedì 23 Giugno 2008

Sono giunte alla Banca segnalazioni di e-mail provenienti da mittente "Banca di Desio", nella quale viene riprodotta la home page del sito Banco Desio con un box dedicato ai servizi Bancatel chiaramente contraffatto e riportato un link (http://www.bancodesio.it.feodosia.crimea.ua/it/index.php) che se richiamato non porta ai siti ufficiali del Gruppo Banco Desio, ma verso un sito illegale.

A tale riguardo informiamo che:

  • queste e-mail non provengono da nessuna banca del Gruppo;

  • in caso di loro ricezione vi invitiamo alla loro immediata cancellazione;

  • le indicazioni riportate non vanno assolutamente seguite.


Per quanto riguarda l'utilizzo dei servizi on line del Gruppo ribadiamo le norme di sicurezza generali pubblicate sui nostri siti nelle sezioni riservate alla sicurezza:


Sicurezza clienti Banco Desio

Sicurezza clienti Banco Desio Lazio

Sicurezza clienti Banco Desio Toscana

Sicurezza clienti Banco Desio Veneto

Sicurezza clienti Bancatel.it

In particolare invitiamo a:

  •  prestare attenzione alle e-mail provenienti da fantomatiche banche che richiedono informazioni o codici personali;

  • verificare l'autenticita'  della connessione ai siti aziendali mediante il controllo accurato dell'indirizzo web (gli indirizzi web corretti dei nostri Istituti sono www.bancodesio.it, www.bancodesioveneto.it, www.bancodesiotoscana.it, www.bancodesiolazio.it, www.bancatel.it);

  • non accedere mai ai suddetti siti tramite link inseriti in e-mail di dubbia provenienza;

  • accertarsi che sia sempre presente l'icona "lucchetto chiuso" in basso a destra della videata.
Ultima modifica 17/07/2014