Mercoledì, 20 Agosto 2008 - 4:00pm

Tentativo di truffa tramite sottrazione di codici di accesso mediante phishing.

Mercoledì 20 Agosto 2008

E' giunta alla Banca una segnalazione di due link che, se cliccati, rimandano ai siti

http://www.bancadesio.it.tmsi.ca/itA/HomePage.aspx.php

http://134102956.www.bancadesio.it.tmsi.ca/l/134102956

che presentano una home page identica a quella del Banco Desio.
Entrambi sono siti a scopi fraudolenti ed illegali, miranti alla sottrazione dei codici di accesso a Bancatel.it.

Ricordiamo ai clienti che:

  • non e' prassi della Banca inviare e-mail ai nostri Clienti per accedere al servizio di home banking;

  • l'accesso ai siti Internet del nostro Gruppo avviene unicamente mediante inserimento degli indirizzi web, di seguito riportati, a cura del Cliente stesso;

  • non devono essere inseriti i propri codici di accesso tramite siti richiamati da e-mail di dubbia provenienza.

Per verificare l'autenticita' della connessione ai siti del Gruppo Banco Desio, riportiamo gli indirizzi web che devono apparire nella barra indirizzi durante il collegamento:

http://www.bancodesio.it

http://www.bancodesioveneto.it

http://www.bancodesiotoscana.it

http://www.bancodesiolazio.it

http://www.bancatel.it

Invitiamo nell'occasione la clientela a trasmettere all'indirizzo bancatelematica@bancodesio.it tutte le e-mail ritenute sospette che abbiano per oggetto i servizi Bancatel

Ultima modifica 17/07/2014