Comunicati stampa

Comunicati stampa.

Stipulato l’atto di fusione per incorporazione nella Capogruppo della controllata Banco Desio Lazio SpA

Si rende noto che è stato stipulato in data odierna l’atto di fusione per incorporazione nella Capogruppo (Banco di Desio e della Brianza S.p.A.) di Banco Desio Lazio S.p.A. (società interamente posseduta), in attuazione delle delibere di fusione assunte dagli organi competenti di ciascuna delle predette Società in data 26 giugno 2014 messe a disposizione del pubblico unitamente al Progetto di Fusione e all’apposita Relazione degli Amministratori.

La fusione diverrà efficace il 1° ottobre 2014, previa iscrizione dell’atto stesso presso i competenti Registri delle Imprese.

Ultima modifica 24/09/2014

Avviso a stampa relativo alla fusione per incorporazione nella Capogruppo della controllata Banco Desio Lazio SpA” – Pubblicazione su Italia Oggi del 24 luglio 2014

E’ stato stipulato in data 23 luglio 2014 l’atto di fusione per incorporazione nella Capogruppo (Banco di Desio e della Brianza S.p.A.) di Banco Desio Lazio S.p.A. (società interamente posseduta), in attuazione delle delibere di fusione assunte dagli organi competenti di ciascuna delle predette Società in data 26 giugno 2014, messe a disposizione del pubblico unitamente al Progetto di Fusione e all’apposita Relazione degli Amministratori.
La fusione diverrà ef ficace in data 1° ottobre 2014, previa iscrizione dell’atto stesso pr esso i competenti Registri delle Imprese.

Ultima modifica 24/09/2014

Elenco comuni interessati dagli eventi alluvionali che hanno colpito la Regione Liguria.

Con riferimento agli eventi alluvionali che hanno colpito la regione Liguria dal 4 e all'8 novembre 2011, il Commissario Delegato ha emanato un decreto con l'elenco dei Comuni danneggiati nelle province di Genova, Imperia e Savona.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la news del 17 gennaio u.s.

Ultima modifica 22/07/2014

Banco di Desio e della Brianza S.p.A.: esito azione di rating effettuata da Fitch Ratings in data 10 luglio 2014

Desio, 10 luglio 2014 – Il Banco di Desio e della Brianza S.p.A. rende noto che l’Agenzia internazionale Fitch Ratings, nell’ambito di un’azione di rating che ha coinvolto sette banche italiane di medie dimensioni, ha mantenuto i seguenti livelli di ratings:

  • Long term IDR “BBB+” (con RWN)
  • Short term IDR “F2” (con RWN)
  • Viability Rating “bbb+” (con RWN)

E ha inoltre confermato i seguenti altri ratings:

Ultima modifica 15/07/2014

Fusione per incorporazione in “Banco di Desio e della Brianza Spa” di “Banco Desio Lazio Spa

Si rende noto che in data odierna viene messa a disposizione del pubblico - presso la Sede Sociale e la Borsa Italiana S.p.A., nonché sul sito internet all’indirizzo www.bancodesio.it, sezione “Investor Relations - Progetto di fusione Banco Desio Lazio” - la deliberazione di approvazione della fusione per incorporazione in “Banco di Desio e della Brianza S.p.A.” di “Banco Desio Lazio S.p.A.”, adottata dal Consiglio di Amministrazione dello stesso “Banco di Desio della Brianza S.p.A.” in data 26 giugno 2014, ai sensi e per gli effetti dell’art. 2505 del codice civile e dell’art.

Ultima modifica 08/07/2014

Il Consiglio di Amministrazione di Banco Desio ha approvato la fusione per incorporazione nella Capogruppo della controllata Banco Desio Lazio SpA”

A seguito dell’autorizzazione rilasciata dalla Banca d’Italia in data 22 maggio 2014 e dei conseguenti adempimenti civilistici, il Consiglio di Amministrazione del Banco di Desio e della Brianza S.p.A. ha approvato, ai sensi dell’art. 2505 c.c. e dell’art. 19 dello statuto sociale, il Progetto di Fusione per incorporazione di Banco Desio Lazio S.p.A. (società interamente posseduta), nonché l’apposita Relazione degli Amministratori, così come parimenti messi a disposizione del pubblico in data 22 maggio 2014.

Ultima modifica 08/07/2014

Gruppo Banco Desio: nulla osta dell’Autorità Antitrust all’operazione di acquisto del controllo della Banca Popolare di Spoleto SpA in A.S.

Si rende noto che in data odierna è pervenuta al Banco di Desio e della Brianza S.p.A. (“Banco Desio”) la comunicazione con cui l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (c.d. “Antitrust”) informa di aver deliberato di non procedere all’avvio dell’istruttoria sull’operazione di acquisto del controllo di Banca Popolare di Spoleto S.p.A. in A.S. (“BPS”), in quanto essa “non dà luogo a costituzione o rafforzamento di posizione dominante, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza”.

Ultima modifica 08/07/2014

Gruppo Banco Desio: autorizzazione della Banca d’Italia per l’acquisto del controllo della Banca Popolare di Spoleto S.p.A. in a.s.

Si rende noto che è pervenuta al Banco di Desio e della Brianza S.p.A. (“Banco Desio”) l’autorizzazione rilasciata dalla Banca d’Italia ai sensi degli artt. 19, 53 e 67 T.U.B. per l’acquisto del controllo di Banca Popolare di Spoleto S.p.A. in A.S. (“BPS”) nei termini e con le modalità descritte nel comunicato stampa congiunto diffuso in data 1° aprile u.s.

Ultima modifica 08/07/2014

Pagine

Abbonamento a RSS - Comunicati stampa