Comitati

Sono cinque i comitati che coadiuvano il Consiglio di Amministrazione nella gestione della società

Per avvalersi di un supporto consultivo nell’attività di amministrazione della società, il Consiglio di Amministrazione ha istituito e nominato cinque differenti comitati.

Funzioni, poteri e ruolo di ciascuno di questi comitati sono stati approvati dal Consiglio di Amministrazione stesso e sono coerenti con quanto previsto dal Codice di Autodisciplina.

Il Comitato Esecutivo

Supporta il Consiglio di Amministrazione esercitando poteri di gestione operativa in materie non di esclusiva competenza del C.d.A.

È un organo interno al Consiglio di Amministrazione ed è composto da 5 consiglieri, tra cui Vice Presidente e Amministratore Delegato.

Gli attuali componenti sono:

  • Agostino Gavazzi (Presidente)
  • Egidio Gavazzi
  • Paolo Gavazzi
  • Tito Gavazzi
  • Graziella Bologna

Funzioni.

Entro determinati limiti d’importo, il Comitato Esecutivo esercita  poteri di gestione operativa, in materie non riservate all'esclusiva competenza del C.d.A.

In caso di urgenze, a norma di Statuto, il Comitato Esecutivo può altresì assumere decisioni di competenza del Consiglio di Amministrazione, purché non riservate per legge in via esclusiva a quest’ultimo.

Di tali decisioni deve essere data comunicazione al Consiglio stesso in occasione della prima adunanza successiva.

Attività del comitato.

Comitati consultivi propositivi

Comitato per le Nomine

Supporta il Consiglio di Amministratore fornendo proposte e pareri circa la nomina degli Amministratori.

Organo con funzione consultiva, è interno al Consiglio di Amministrazione ed è formato da 3 amministratori indipendenti, tra cui il Presidente.

Gli attuali componenti sono:

  • Cristina Finocchi Mahne (Presidente)
  • Marina Brogi
  • Gigliola Zecchi Balsamo

Funzioni

Al Comitato per le Nomine, lo Statuto affida principalmente il compito di formulare al CdA pareri e proposte sulla nomina degli Amministratori.

Attività del comitato.

Comitato per la Remunerazione

Supporta il Consiglio di Amministratore fornendo proposte e pareri circa la remunerazione degli Amministratori e le politiche generali di remunerazione del management.

Organo con funzione consultiva, è interno al Consiglio di Amministrazione ed è formato da 1 amministratore non esecutivo e 2 amministratori indipendenti, tra cui il Presidente.

Gli attuali componenti sono:

  • Nicolò Dubini (Presidente)
  • Stefano Lado
  • Gerolamo Pellicanò

Funzioni.

Al Comitato per le Remunerazioni, lo Statuto affida principalmente il compito di formulare al Cda pareri e proposte circa la politica generale e i criteri specifici per la remunerazione del management, inclusi i piani di incentivazione basati su azioni.

Attività del comitato.

Comitato Controllo e Rischi

Supporta il Consiglio di Amministratore nell'attività di supervisione sul regolare funzionamento del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi, nonché sul corretto utilizzo dei principi contabili.

Organo con funzione consultiva, è interno al Consiglio di Amministrazione ed è formato da 1 amministratore non esecutivo e 2 amministratori indipendenti, tra cui il Presidente.

Gli attuali componenti sono:

  • Gerolamo Pellicanò (Presidente)
  • Tommaso Cartone
  • Cristina Finocchi Mahne

Attività del comitato.

Comitato per le operazioni con parti correlate

Svolge un ruolo fondamentale nella procedura interna per le operazioni con parti correlate e fornisce al Consiglio di Amministrazione pareri anche vincolanti in tema.

Organo interno al Consiglio di Amministrazione, è formato da 3 membri nominati dal Consiglio stesso tra i suoi componenti indipendenti.

Gli attuali membri sono:

  • Marina Brogi (Presidente)
  • Nicolò Dubini
  • Gigliola Zecchi Balsamo

Attività del comitato.

Procedura per operazioni con parti correlate

Ultima modifica 12/10/2017